"la mia Tesi in 3 minuti” - Borsa di studio "Giancarlo Stocco"

Dal 2019 in collaborazione con l' Università di Palermo organizziamo un premio  dedicato a Giancarlo Stocco .

Borsa di studio GIANCARLO STOCCO

Un premio del valore di 300 euro sarà assegnato ad uno/a studente/ssa che abbia ottenuto una laurea magistrale in Chimica, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche (CTF) o Farmacia nell’anno 2019 presso l’Università degli Studi di Palermo.

I candidati elegibili devono avere svolto una tesi di Laurea in discipline chimiche (chimica organica, chimica inorganica, chimica-fisica, chimica farmaceutica, chimica teorica…) e dovranno presentare la loro tesi di laurea nel formato di “la mia tesi in 3 minuti” ad un pubblico di non specialisti (per informazioni:

 https://en.wikipedia.org/wiki/Three_Minute_Thesis ,

https://www.sciencemag.org/careers/2015/06/your-thesis-3-minutes ).

Le presentazioni si svolgeranno il 19 dicembre alle 15:00 nell’aula Ruccia Edificio 17 dell’Ateneo di Palermo (l’orario esatto verrà confermato in seguito).

Per concorrere, i candidati dovranno presentare entro il 30 novembre 2019, una domanda contenente il proprio curriculum vitae e il piano di studio con i voti d’esame e il titolo della presentazione “la mia tesi in 3 minuti”.

Il premio verrà assegnato il 19 dicembre.

Per partecipare, inviate un email a : stocco@unistra.fr con “borsa di studio Giancarlo Stocco” come titolo.

Questo premio é un iniziativa della famiglia Stocco per ricordare Giancarlo Stocco (Professore ordinario di Chimica dell’ univeristà di Palermo scomparso il 27 febbraio 2019) e per additare a tutti i giovani studenti di Chimica, CTF e Farmacia, un vivo esempio di impegno nello studio e nel lavoro.

 

Giancarlo Stocco nato a Verona nel 1941, si laurea in Chimica all’università di Padova nel 1964 e si trasferisce a Palermo alla fine degli anni 60 seguendo le orme del suo relatore Prof. Renato Barbieri. Grazie al finanziamento di una borsa di studio Fullbright lavora negli Stati Uniti con Stuart Tobias sulla sintesi e caratterizzazione di complessi organometallici. Negli anni 70, a Palermo continua la sua attivita’ di ricerca in collaborazione con i colleghi Pellerito e Bertazzi. In questo periodo insegna Chimica nel corso di laurea di Medicina. Lavora ad Oxford nel 1975 con Tony Orchard e negli stati Uniti nel 1982 e 1986 con Frank Shaw sulla sintesi di molecole con attivita’ antitumorali. Intanto ottiene la cattedra da Professore ordinario e insegna Chimica Generale ed Inorganica nei corsi di laurea di Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche (CTF). La sua attività di ricerca, in collaborazione con Girasolo e Rubino, si concentra sulle interazioni di analoghi del cis-platino ed organometalli con molecole presenti in sistemi biologici o interagenti con tali sistemi.

Da studente o da collega, chiunque abbia avuto l'opportunità di conoscere Giancarlo Stocco, ne ricorda l’intelligenza, la profonda onestà, la bontà, l’entusiasmo e la vivace fantasia.

Chi ha lavorato in stretto contatto con lui lo ricorda come un attento scienziato che riusciva a trasmettere la sua conoscenza in modo naturale senza fare sentire mai la sua autorità, il rapporto risultava infatti davanti al sapere assolutamente paritario.

  • White Facebook Icon
  • White Instagram Icon
  • Trip Advisor Social Icon

Telefono: 091 931 945

SS 113, n 149, Santa Flavia (PA)